images-5

 

La Toma di Gressoney (in francese Tomme de Gressoney) è un formaggio da alpeggio (anche sopra i 2200 metri), quindi prodotto con il latte vaccino soltanto nei mesi estivi. È riconosciuta come Prodotto agroalimentare tradizionale (PAT) italiano della Valle D’Aosta.

La Toma di Gressoney ha forma tonda, la crosta lavata è liscia, leggermente untuosa e ha un colore che, a seconda della stagionatura, va dal rossiccio al grigio-marrone. La pasta è leggermente occhiata e di colore giallo paglierino.

La Toma di Gressoney ha buoni profumi di muschio e di bosco, in bocca sentori di pepe e vaniglia e un finale che ricorda il Parmigiano.

Tenera è buona, ma diventa eccellente dopo un anno e, d’altra parte, la sua tecnica di lavorazione è quella tipica dei formaggi a lunga stagionatura. Tuttavia, per ragioni logistiche e di comodità, oggi si tende a venderla fresca. Vi è il tentativo di ritornare ad un affinamento prolungato, che era tradizionale nella valle.

Si consuma a tavola accompagnata da pane casereccio e servito come antipasto. Predilige vini rossi di corpo.

 Stagionatura 90 gg

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti, per avere dati statistici sui visitatori. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookies. Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close