Eravamo a una degustazione con più di 30 bollicine diverse italiane, dal nord al sud

l’unica che mi ha stregato con la sua finezza , freschezza e mineralità (per davvero!) è stato questo vino prodotto alle pendici dell’Etna.

Scorre l’Etna nella linfa dei vigneti di Cottanera che, con la sua viticoltura di frontiera, rappresenta una delle più interessanti realtà del panorama enologico italiano e internazionale. Quelli di Cottanera sono vigneti che sorgono sulla pietra lavica, a 700 metri sul livello del mare, lungo le pendici settentrionali del vulcano, e che si avvitano con il respiro dell’Etna diventando lo specchio di un territorio unico, prezioso, suggestivo e ricco di fascino. Il nome, scelto dall’azienda, è legato a un antico borgo rurale che limita i vigneti di famiglia lungo la riva del fiume Alcantara.

Il Metodo Classico è prodotto rigorosamente con 100% Nerello Mascalese nel Comune di Castiglione di Sicilia in Contrada Cottanera di altitudine 750 metri s.l.m.

 

L’età media dei vigneti è circa 30 anni con resa di 60 quintali per ettaro. Sistema di allevamento prevede il cordone speronato con densità di impianto 5.700 piante per ettaro. Il processo di vinificazione inizia con  diraspatura e pressatura soffice e dopo la successiva macerazione a freddo per circa 24 ore. Fermentazione per almeno il 25% in piccole botti di rovere francese dove il vino rimane per altri 8 mesi sui propri lieviti durante i quali svolge su alcune barriques la fermentazione malolattica; per la restante parte in acciaio a temperatura controllata di 17°C. Affinamento 38 mesi sui lieviti. Successivamente 12 mesi di affinamento in bottiglia.

il prezzo è come quello di uno Champagne, ma vi assicuro che li vale tutti.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti, per avere dati statistici sui visitatori. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookies. Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close